giovedì 13 ottobre 2011

[9] Giocattoli sonori e non - Per chi si chiedeva: ma dove l'hanno preso quel carillon nelle musiche di American McGee's Alice? - di Cobol


Nella Top 5 di LucaManga svetta al terzo posto dei videogiochi piu' belli della storia (a suo dire) American McGee's Alice.
Non posso non essere d'accordo. Anche piu' che per la storia raccontata forse sono le ambientazioni a renderlo un videogioco straordinario. Le sequenze scorrono supportate dalle bellissime musiche di Chris Vrenna Batterista dei Nine Inch Nails. Vale davvero la pena ascoltarle.
Tra tutte una I'm not edible incorpora la melodia di un bellissimo carillon. La versione della Vecchia Fattoria proposta dal carillon e', anche nell'originale non rimaneggiata da Vrenna, super inquietante con la sua significativa variante del movimento di chiusura della filastrocca.
Il carillon da cui la musica e' campionata e' il Fisher-Price Teaching Clock, del 1962.
Qui lo potete vedere ingrandito, mentre qui lo potete ascoltare in tutta la sua macabra lucentezza.